I relatori del Gruppo di Lavoro di “Educazione alla Sicurezza Informatica” di (ISC)2 Chapter Italy fanno attività nelle scuole o nelle comunità e nei centri ricreativi.
Spesso si sentono rivolgere da parte di chi ha assistito alla presentazione la richiesta di consegnare loro le slide mostrate.

Il motivo principale per cui i relatori sono restii a consegnare quel materiale è che, per permettere a tutti di seguire meglio la presentazione e al relatore di trattare più proficuamente i vari punti, cerchiamo di mostrare delle lastrine ricche di immagini ma povere di contenuti scritti.

Per soddisfare le numerose richieste abbiamo allora pensato di creare un ebook organizzando in modo più strutturato i contenuti delle nostre presentazioni.
A chi è rivolto questo ebook?

Sarebbe stato un lavoro non sostenibile fare tanti ebook ognuno adatto a diverse età. Non sarebbe servito nemmeno un ebook per persone già esperte, in genere in grado di trovare da sole le informazioni a loro necessarie. Pertanto, abbiamo pensato di realizzarne uno rivolto principalmente a quei genitori e quegli insegnanti che abbiano un minimo di dimestichezza con gli strumenti informatici. Abbiamo cercato di rendere le spiegazioni il più semplici possibile, anche se non banali. Non potevamo partire da zero ma riteniamo che ormai le persone che normalmente frequentano Internet o che ne sono interessate, quantomeno per non lasciare i propri cari soli a navigare nelle acque talvolta tempestose, abbiano sufficienti nozioni e abbiamo acquisito un po’ di gergo da poterci seguire. Sempre pensando a loro, che con un occhio all’ecologia non stampano più ma leggono a video, abbiamo adottato un formato dell’ebook orizzontale più idoneo ad essere visualizzato su uno schermo di computer o su un tablet.

Per non far aspettare ulteriormente i nostri lettori iniziamo da questo mese a pubblicare i primi capitoli un po’ alla volta, per realizzare, anche con il vostro aiuto, l’ebook al più presto. Commenti, critiche e suggerimenti saranno bene accetti e se vi saranno piaciuti fatecelo sapere!

I primi capitoli sono disponibili sulla pagina dedicata:

eBook: Sicurezza su Internet