Prosegue la serie di seminari organizzati da (ISC)2 Italy Chapter per venire incontro alle necessità di aggiornamento tecnico e professionale di tutti i soci e per facilitare il conseguimento di crediti CPE per chi ha necessità di mantenere le proprie certificazioni.

Anche quest’anno coinvolgeremo direttamente alcuni vendor di soluzioni di sicurezza in modo da farci presentare, in modo tecnico e senza finalità commerciali dirette, le tecnologie adottate per i prodotti di sicurezza presenti sul mercato e le condizioni e modalità di utilizzo di questi stessi prodotti.

Le date fissate per la stagione autunno-inverno sono le seguenti:

  • 28 settembre 2016: Il selvaggio mondo delle Certification Authority: guida alla sopravvivenza tra norme, standard e best practice, a cura di Marco Castiglioni
  • 20 ottobre 2016: Sicurezza di rete con cifratura Layer 2, a cura di Gemalto
  • 17 novembre 2016: Breaking Access Control Systems: overview delle principali problematiche dei sistemi di accesso fisico attraverso case study reali, a cura di Mediaservice
  • 15 dicembre 2016: La gestione delle digital evidence in ambito aziendale: best practices e case studies, a cura di RealityNet
  • 19 gennaio 2017: Case study Splunk: dimensionamento infrastrutturale per alerting e log management, a cura di Ernst & Young

Il calendario per la stagione primavera-estate verrà presentato a gennaio. Ricordiamo a tutti i soci che è possibile proporsi per tenere un intervento, e che l’attività di preparazione delle presentazioni comporta il riconoscimento di crediti CPE.

Come già fatto nel passato, i seminari verranno erogati tramite Webex, in modo da permettere la partecipazione di ciascuno dalla propria postazione di lavoro.

A breve seguiranno le comunicazioni di dettaglio per iscriversi al primo dei seminari.