Prosegue la serie di seminari organizzati da (ISC)2 Italy Chapter per venire incontro alle necessità di aggiornamento tecnico e professionale di tutti i soci e per facilitare il conseguimento di crediti CPE per chi ha necessità di mantenere le proprie certificazioni.

Anche quest’anno coinvolgeremo direttamente alcuni vendor di soluzioni di sicurezza in modo da farci presentare, in modo tecnico e senza finalità commerciali dirette, le tecnologie adottate per i prodotti di sicurezza presenti sul mercato e le condizioni e modalità di utilizzo di questi stessi prodotti.

Le date fissate per la stagione autunno-inverno sono le seguenti:

  • 4 ottobre 2018: Cyper intelligence, a cura di Giuseppe Brando
  • 25 ottobre 2018: La gestione dei fornitori alla luce della normativa sul trattamento dei dati personali: profili contrattuali e problematiche di sicurezza, a cura di P4I
  • 29 novembre 2018: L’hardware e la Sicurezza IT: da Multics a RawHammer, Spectre e Meltdown, a cura di Andrea Pasquinucci
  • 13 dicembre 2018: Data Protection Impact Assessment (DPIA). Quando e come effettuarla e perché potrebbe costituire uno strumento per migliorare la sicurezza dei nuovi servizi di business, a cura di P4I
  • 24 gennaio 2019: GDPR, norme tecniche e certificazione, a cura di Bl4ckswan

Il calendario per la stagione primavera-estate verrà presentato a gennaio. Ricordiamo a tutti i soci che è possibile proporsi per tenere un intervento, e che l’attività di preparazione delle presentazioni comporta il riconoscimento di crediti CPE.

A differenza del passato, i seminari verranno erogati tramite la piattaforma Skype for Business, che permette la partecipazione di ciascuno dalla propria postazione di lavoro.

A breve seguiranno le comunicazioni di dettaglio per iscriversi al primo dei seminari.