Prosegue il ciclo di seminari tecnici di (ISC)2 Italy Chapter; continuiamo a utilizzare la formula che prevede un coinvolgimento diretto da parte dei vendor di soluzioni di sicurezza, in modo da farci presentare, in modo tecnico e senza finalità commerciali specifiche, le tecnologie adottate per i prodotti di sicurezza presenti sul mercato e le condizioni e modalità di utilizzo di questi stessi prodotti. A questi si aggiungono i seminari tenuti dai nostri soci che vogliono condividere le esperienze che hanno maturato in ambiti specifici. Gli obiettivi che ci poniamo con questi seminari sono quelli di venire incontro alle necessità di aggiornamento tecnico e professionale di tutti i soci e di facilitare il conseguimento di crediti CPE per chi ha necessità di mantenere le proprie certificazioni.

Le prossime date previste per i seminari sono le seguenti:

  • 11 febbraio: Dossier sanitario, quali sono le misure di sicurezza richieste dalla normativa italiana, a cura di Gemalto
  • 10 marzo: POS data breach – analisi di un attacco, a cura di Enrico Fontan
  • 14 aprile: Strategies against advanced attacks – design an adaptive security, a cura di KBE Intelligence
  • 12 maggio: Role engineering, a cura di ICT Consulting
  • 16 giugno: Introduzione all’architettura IPSec, a cura di Marco Rizzi

Come già fatto nel passato, i seminari verranno erogati tramite Webex, in modo da permettere la partecipazione di ciascuno dalla propria postazione di lavoro. I seminari si tengono di norma il giovedì alle 17:30 e hanno una durata indicativa di un’ora.

Ricordo a tutti i soci che è possibile – e anche gradito – proporre un argomento o una tecnologia che si ritiene di interesse, oltre che proporsi per tenere una presentazione su una specifica tematica su cui si sono sviluppate specifiche competenze.

A breve seguiranno le comunicazioni di dettaglio per iscriversi al primo dei seminari.