Prosegue la serie di seminari organizzati da (ISC)2 Italy Chapter per venire incontro alle necessità di aggiornamento tecnico e professionale di tutti i soci e per facilitare il conseguimento di crediti CPE per chi ha necessità di mantenere le proprie certificazioni.

Come di consueto, continuiamo a coinvolgere sia vendor di soluzioni di sicurezza sia soci e professionisti che hanno maturato una significativa esperienza in ambiti specifici.

Le date previste per i prossimi seminari sono le seguenti:

  • 23 febbraio: Sicurezza Web 2.0 e CMS, a cura di Paolo Ottolino
  • 23 marzo: Dalla compliance formale alla sicurezza sostanziale: gestire le vulnerabilità in modo preventivo, a cura di Mauro Cicognini (Skybox Security)
  • 27 aprile: Il Framework Nazionale per la Cyber Security, a cura di Marco Rizzi
  • 25 maggio: L’evoluzione della social engineering ed il suo ruolo nel cybercrime moderno. L’esperienza del progetto DOGANA, a cura di Enrico Frumento (Cefriel)
  • 22 giugno: SSO e Federated Identity: protocolli di autenticazione e autorizzazione per Internet, a cura di Remigio Armano

Come già fatto nel passato, i seminari verranno erogati tramite Webex, in modo da permettere la partecipazione di ciascuno dalla propria postazione di lavoro. I seminari si tengono di norma il giovedì alle 17:30 e hanno una durata indicativa di un’ora.

Ricordo a tutti i soci che è possibile – e anche gradito – proporre un argomento o una tecnologia che si ritiene di interesse, oltre che proporsi per tenere una presentazione su una specifica tematica su cui si sono sviluppate specifiche competenze.

A breve seguiranno le comunicazioni di dettaglio per iscriversi al primo dei seminari.