Benvenuto nel sito del Capitolo Italiano (ISC)²

Ci sta a cuore l'anello debole della sicurezza informatica: le persone. Per questo promuoviamo iniziative che migliorano le competenze professionali degli addetti ai lavori, corsi di certificazione per chi vuole formalizzare le proprie conoscenze ed ottenere una certificazione indipendente dai vendor di tecnologia ed interventi di divulgazione a beneficio di coloro i quali sono utilizzatori di tecnologie informatiche, compresi giovani e non nativi digitali.

Siamo affiliati ad (ISC)²® - International Information Security System Certification Consortium - la più importante associazione mondiale che promuove la conoscenza, formazione e lo sviluppo delle competenze nella Sicurezza Informatica. (ISC)²® ha il programma di certificazioni professionali più attivo e riconosciuto al mondo, ed in questo spicca la certificazione CISSP, Certified Information System Security Professional.

Tutti possono associarsi: anche chi non è in possesso di una certificazione (ISC)²®, anche chi desidera semplicemente contribuire alla divulgazione delle competenze in Sicurezza Informatica applicata alla vita di ogni giorno. La associazione è gratuita: per informazioni e modalità, consultare la sezione Associarsi

Seminario (ISC)2 Italy Chapter – Se devi mettere in sicurezza un sistema industriale non parlare con l’IT Manager – Slide e registrazione

Le slide e la registrazione del seminario presentato da Tiberio Molino il giorno 26 ottobre su sistemi di controllo industriale sono disponibili ai soci a questo link(*): Seminario (ISC)2 Italy Chapter – Se devi mettere in sicurezza un sistema industriale non parlare con l’IT Manager.

Ringraziamo Trend Micro per il contributo fornito e tutti coloro che hanno seguito il seminario.

 

(*) Per accedere alle slide è necessario essere Soci di (ISC)2 Italy Chapter; l’utenza per l’accesso è stata inviata contestualmente all’associazione. Per problemi tecnici, è possibile inviare una mail a webmaster@isc2chapter-italy.it

Seminario (ISC)2 Italy Chapter – Se devi mettere in sicurezza un sistema industriale non parlare con l’IT Manager – 26 ottobre ore 17:30

Il 26 ottobre 2017 alle 17:30 Tiberio Molino di Trend Micro presenterà un incontro di approfondimento sul tema sistemi di controllo industriale.

La protezione dei sistemi industriali (ICS), a controllo numerico (SCADA) nonché tutti i dispositivi non presidiati con accesso pubblico (ATM, Kiosk) richiede soluzioni ad-hoc, non invasive e soprattutto fruibili da personale non specializzato.

Come sempre, la durata prevista è di circa 50 minuti. Il seminario sarà registrato e la registrazione sarà disponibile per i soci, insieme alla presentazione.

Per partecipare(*) occorre collegarsi a questo link (**): la sessione WebEX verrà attivata 15 minuti prima dell’orario di inizio dell’incontro, e si potrà accedere direttamente senza necessità di registrazione. (***).

La partecipazione alla sessione permette di ottenere 1 CPE. La sottomissione dei crediti ottenuti tramite (ISC)2 Italy è effettuata dalla segreteria e non è necessario ricorrere alla sottomissione tramite il sito ISC2.org: verrà inviata una mail a tutti i soci partecipanti con la conferma dell’invio delle CPE.

 

(*) La fruizione Audio/Video dell’evento è prevista esclusivamente attraverso computer (no telefono); si raccomanda quindi ai partecipanti di dotarsi di cuffie o di assistere al WebEx in un ambiente confortevole alla fruizione.

(**) Potrebbe essere necessario configurare il fuso orario su cui ci si trova. Nel caso in cui si finisca su una pagina che richieda questo (“You may be using a different language or time zone….”), rispondere “YES” alla prima domanda, e selezionare “Rome – Europe Summer time, GMT+2” e poi “OK”, per avere la certezza che gli orari vengano visualizzati correttamente. Si tratta di una questione puramente cosmetica, gli orari saranno giusti in ogni caso, è, semplicemente, una questione di visualizzazione.

(***) I dati inseriti sul sistema WebEx verranno utilizzati esclusivamente per l’invio di comunicazioni riguardanti questo singolo evento, salvo esplicita richiesta non saranno conservati ed in nessun caso saranno ceduti a terzi.

Raggiunta quota 15.646 nel solo A.S. 2016-2017 dal GdL “Educazione alla Sicurezza Informatica”

A.S. 2016-2017 – Risultati conseguiti dal GdL “Educazione alla Sicurezza Informatica”: 15.646 tra studenti, insegnanti, personale ATA e genitori e, nonostante tutto, ABBIAMO BISOGNO DI VOLONTARI
(vds. file "20171002 GdL EduSicInfo - Risultati conseguiti AASS 2010-2017 ver 20")

Il Gruppo di Lavoro “Educazione alla Sicurezza Informatica” del Capitolo Italiano di (ISC)2 si occupa di diffondere la cultura della sicurezza informatica nelle nuove generazioni, operando in particolare nelle scuole. Negli anni ha progressivamente incrementato le sue capacità e anche quest’anno i Relatori hanno raggiunto un ragguardevole risultato che ci riempie di orgoglio non solo per il raggiungimento degli obiettivi prefissi ma per il loro deciso superamento.

Nel solo scorso anno scolastico 2015-2016 erano stati raggiunti 9.093 tra studenti, insegnanti, personale ATA e genitori mentre per il 2016-2017 siamo arrivati a quota 15.646 con un aumento esponenziale, come si può ben notare dal grafico sottostante.

Relatori tra “vecchi”, in termini di militanza nel gruppo, e “nuovi” si sono attivamente impegnati per raggiungere il risultato e fondamentale è risultata la collaborazione con i Lions Club.

Dagli inizi siamo arrivati a un totale 38.248 tra studenti, insegnanti, personale ATA e genitori di 214 scuole con un impegno complessivo di quasi 900 ore.

Il campo della Sicurezza Informatica è uno di quelli che ha meno risentito della crisi (si stima anche che nei prossimi anni vi sarà una notevole richiesta di professionisti del settore) e non è facile per i Relatori sottrarre prezioso tempo al proprio lavoro per dedicarsi ad attività di volontariato. Pertanto un impegno di 364 ore in un solo anno da parte di 13 professionisti rappresenta un impegno di tutto rispetto.

Per le scuole che desiderano fare qualcosa per i propri alunni o studenti

Qualora si volesse richiedere un intervento (che si ricorda è completamente GRATUITO) presso la propria scuola si prega:

  1. di prendere visione dell’informativa sulle attività del Gruppo per comprendere le attività che vengono portate avanti:

Scarica il depliant delle attività del gruppo

  1. di voler verificare la presenza di un Relatore nella propria zona (dato che gli interventi sono gratuiti i volontari sono disponibili ad operare solo nelle zone più vicine al posto di lavoro/abitazione) alla pagina:

Ricerca un relatore per la tua provincia

  1. successivamente richiedere una presentazione compilando il form:

Richiedi una presentazione per la tua scuola

Per nuovi Relatori

Questa è una “call for action”.

Cari membri del Capitolo Italiano (ma l’invito è rivolto anche a coloro che non ne fanno ancora parte e che possono aderire gratuitamente al sodalizio), siete i benvenuti nel Gruppo di Lavoro “Educazione alla Sicurezza Informatica” del Capitolo Italiano di (ISC)2.

Per chi:

  • è già membro del Capitolo Italiano di (ISC)2: se vuoi partecipare invia una mail a stefano.ramacciotti@isc2chapter-italy.it
  • non è ancora membro di (ISC)2 Chapter Italy e volesse prendere parte a questo importante progetto, devi prima iscriverti all’Associazione (iscrizione gratuita e senza alcun contributo annuale), dopodiché inviare una mail all’indirizzo di cui sopra del responsabile del gruppo di lavoro.

Con l’anno scolastico 2017-2018 vogliamo superare quota 50.000, un obiettivo elevato ma raggiungibile, pertanto ABBIAMO BISOGNO DI VOLONTARI.

Seminario (ISC)2 Italy Chapter – Email Phishing: tecniche, strumenti, difesa – Slide e registrazione

Le slide e la registrazione del seminario presentato da Rodolfo Saccani il giorno 28 settembre sul phishing sono disponibili ai soci a questo link(*): Seminario (ISC)2 Italy Chapter – Email Phishing: tecniche, strumenti, difesa

Ringraziamo Libra Esva per il contributo fornito e tutti coloro che hanno seguito il seminario.

 

(*) Per accedere alle slide è necessario essere Soci di (ISC)2 Italy Chapter; l’utenza per l’accesso è stata inviata contestualmente all’associazione. Per problemi tecnici, è possibile inviare una mail a webmaster@isc2chapter-italy.it

Go to Top